Archivio notizie

 11-feb-21
Imposta di Soggiorno - Novità 2021
Imposta di Soggiorno - Novità 2021

Spettabile struttura ricettiva / agriturismo / locazione turistica,
in rettifica di quanto precedentemente comunicato lo scorso 19 novembre scorso, al fine di conformarsi alla recente pronuncia della Corte dei Conti Toscana, la n. 316/2020 (link sentenza ) - la quale precisa che i responsabili delle strutture ricettive che raccolgono e riversano l'imposta di soggiorno ai Comuni conservano la qualificazione di «agenti contabili» anche successivamente alla modifica normativa introdotta nel maggio dello scorso anno - si richiede la presentazione del Modello 21 relativo alla imposta di soggiorno riscossa nel 2020, così come effettuato negli anni precedenti.
Per spiegare le ragioni di questo improvviso “cambio di rotta”, occorre fare un excursus sulle vicende giuridiche che si sono succedute nel corso del 2020.
Come si rammentera, con il decreto rilancio (Dl 34/2020) il legislatore ha integrato la normativa dell'imposta di soggiorno, ancora contenuta nel decreto legislativo sul federalismo fiscale del 2011, specificando che i gestori delle strutture ricettive (alberghi, agriturismi, bed and breakfast, eccetera) sono responsabili del pagamento dell'imposta di soggiorno con diritto di rivalsa sui soggetti passivi (gli ospiti delle citate strutture).
Sin dalla comparsa del nuovo impianto normativo si era posto il dubbio sulla decorrenza della qualificazione di responsabile del pagamento dell'imposta e soprattutto se la stessa avesse definitivamente sostituito la figura dell'agente contabile fino a quel momento pacificamente attribuita ai gestori delle strutture ricettive per costante giurisprudenza contabile.
La questione è sembrata aver raggiunto un orientamento più chiaro per effetto di alcuni pronunciamenti della Corte di Cassazione intervenuti lo scorso ottobre, connessi con giudizi penali a carico di albergatori che si sono resi responsabili del mancato riversamento del tributo ai Comuni. In particolare con la sentenza n. 30227/2020 la Cassazione ha statuito che, a valere dalla data di entrata in vigore delle disposizioni normative in esame (19/05/2020), i gestori delle strutture ricettive avrebbero dismesso la qualificazione di «agente contabile» per assumere quella di «responsabile del pagamento dell'imposta di soggiorno».
Alla luce dell’orientamento della Suprema Corte, il Comune ha ritenuto opportuno comunicare alle Strutture Ricettive che era venuto meno l’obbligo di presentare il Modello 21, anche per non appesantire ulteriormente gli adempimenti in carico ai gestori, già gravati della nuova dichiarazione telematica cumulativa da produrre entro il 30 giugno 2021, di cui però ancora non si conoscono le modalità di compilazione e di trasmissione.
Nel frattempo però è intervenuta la Corte dei Conti Toscana con la sentenza n. 316/2020, resa nota pochi giorni orsono, specificando che i responsabili delle strutture ricettive che raccolgono e riversano l'imposta di soggiorno ai Comuni conservano la qualificazione di «agenti contabili» anche successivamente alla modifica normativa introdotta nel maggio dello scorso anno. Secondo il giudice contabile, nonostante il nuovo quadro normativo, il gestore sarebbe ancora un «agente contabile che maneggia denaro pubblico»,
riscontrandosi la presenza di un rapporto idoneo a fondare gli elementi della responsabilità contabile.
Pertanto, siamo a richiedere alle Strutture Ricettive e ai Proprietari degli appartamenti delle locazioni turistiche la trasmissione del Modello 21 da far pervenire per PEC  o mail entro il termine del prossimo 31 marzo. A tale riguardo informiamo che sulla piattaforma MOTouristOffice Livorno - già utilizzata dai proprietari degli appartamenti per lo locazione turistica – è stata ripristinata la funzione di compilazione del modello 21.
Cogliamo inoltre l’occasione per avvisare le Strutture Ricettive che si avvalevano del portale StayTour, che dal 2021 dovranno utilizzare per l’imposta di soggiorno la piattaforma RICESTAT, tramite la quale già ottemperano agli adempimenti in materia di ISTAT. A questo riguardo trasmettiamo il link in cui sono illustrate le istruzioni operative per la gestione dell’Imposta di Soggiorno (link)
Per quanto riguarda il Modello 21, tuttavia, le Strutture Ricettive che utilizzavano il portale StayTour per le dichiarazioni mensili, possono ancora accedere alla piattaforma per stampare il proprio conto di gestione.
L’ufficio tributi (tel. 0565/707260 – mail) è comunque a disposizione per qualsiasi chiarimento e per l’assistenza nella compilazione del Modello 21.

 
 
 

Altre notizie correlate

SOSPENSIONE PUBBLICAZIONE Avviso per l’esercizio del commercio in forma itinerante..
SOSPENSIONE PUBBLICAZIONE Avviso per l’esercizio del commercio in forma itinerante..
26-feb-21
A seguito della presentazione di alcune osservazioni, relative ai requisti indicati nel bando per la formazione della graduatoria ....
Saldi invernali stagione 2021
Saldi invernali stagione 2021
23-dic-20
Con delibera numero 1512 del 30 novembre 2020 la Giunta Regionale Toscana ha individuato nel giorno sabato 30 gennaio ....
Da sabato 1 agosto al via i saldi estivi.
Da sabato 1 agosto al via i saldi estivi.
01-ago-20
Con delibera numero 678 del 3 giugno 2020 la Giunta Regionale Toscana ha individuato nel giorno sabato 1 agosto 2020 la data ....
Ufficio Informazioni Turistiche : Orario apertura
Ufficio Informazioni Turistiche : Orario apertura
28-mag-20
Riapre Venerdì 29  maggio l' Ufficio Informazioni Turistiche APT   via della della Stazione (Ex Biglietteria ....

Video conferenza locazioni turistiche
Video conferenza locazioni turistiche
28-mag-20
Video conferenza Locazioni turistiche affitti brevi Per saperne di più  
Da sabato 6 luglio al via i saldi estivi. Ecco le regole per consumatori e commercianti.
Da sabato 6 luglio al via i saldi estivi. Ecco le regole per consumatori e commercianti.
03-lug-19
Da Sabato 6 Luglio per 60 giorni    ci saranno i saldi estivi. Si ricorda che: Le vendite di fine stagione, o ....
Ufficio Informazioni Turistiche : Orario apertura
Ufficio Informazioni Turistiche : Orario apertura
02-mag-19
Ufficio Informazioni Turistiche APT via della della Stazione (Ex Biglietteria Ferroviaria) tel. 0565 701533     Email: ....
Tassa di Soggiorno le Novità 2019
Tassa di Soggiorno le Novità 2019
27-mar-19
"La Corte dei Conti, Sezioni Riunite, in sede giurisdizionale, con sentenza n. 22/2016, ha stabilito che i Gestori delle ....

Da sabato 7 luglio al via i saldi di fine stagione. Ecco le regole per consumatori e commercianti.
Da sabato 7 luglio al via i saldi di fine stagione. Ecco le regole per consumatori e commercianti.
19-giu-18
Da Sabato 7 Luglio a  Mercoledì 5 settembre 2018   ci saranno i saldi di fine stagione. In vista dell’approssimarsi ....
Ufficio Informazioni Turistiche
Ufficio Informazioni Turistiche
20-mar-18
Ufficio Informazioni Turistiche APT via della della Stazione (Ex Biglietteria Ferroviaria) tel. 0565 701533     Email: ....