Comunicati

 22-feb-21
Interventi per la messa in sicurezza del verde all'interno del parco Baden Powell

Prenderanno il via lunedì 22 febbraio i lavori per la messa in sicu-rezza dell’area verde all’interno del parco Baden Powell. Si tratta di un intervento dal costo complessivo di circa 10.000 euro che prevede la potatura di 28 piante alte tra i 6 ed i 12 metri e la realizzazione di 7 scavi per nuove piantumazioni. Queste ultime andranno a prendere il posto di 7 alberi che, per questioni di sicurezza, verranno abbattuti. Il numero delle piante presenti nel parco resterà quindi invariato una volta che il lavoro sarà concluso. I tronchi che rimarranno all’interno dell’area verde, completata la messa in sicurezza, saranno poi oggetto di un intervento speciale che li vedrà trasformarsi in vere e proprie sculture in legno. Opere realizzate da professionisti del settore che prenderanno ispirazione dai temi che verranno suggeriti dai bambini del gruppo scout di San Vincenzo. Saranno proprio i ragazzi, infatti, a proporre la tipologia di forme che dovranno assumere le parti rimanenti dei tronchi. I lavori per la messa in sicurezza dell’area verde avranno una durata di circa dieci giorni e sono stati disposti anche a seguito della relazione di un agronomo forestale, un’analisi nell’ambito della quale è stato quantificato il numero di piante da abbattere e da potare per poter ridurre il rischio di caduta di materiale legnoso all’interno del parco. È stata completata quindi un’accurata e specifica mappatura di tutti gli alberi presenti, così da avere una panoramica dettagliata dello stato di salute di ognuno. «L’obiettivo dell’intervento - ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Bonicoli - è quello di far sì che il parco, una volta terminati i lavori, possa essere frequentato e fruito in piena sicurezza da cittadini e visitatori. In quest’area infatti, a testimonianza dell’attenzione dell’Amministrazione, sono stati installati sistemi di videosorveglianza, sono stati ripristinati il manto stradale dei vialetti e il parapetto dell’argine del fosso ed è stata potenziata l’illuminazione». Durante gli orari di svolgimento delle operazioni, segnalate da un’apposita cartellonistica predisposta dall’ufficio Lavori Pubblici del Comune, l’accesso sarà interdetto.

 
 

Altri comunicati correlati

Fosso del Renaione: sopralluogo di Comune e Capitaneria lungo l’alveo
02-mar-21
 Il personale tecnico del Comune di San Vincenzo e la Delegazione di spiaggia, insieme all’assessore ai Lavori ....
Linee guida per contenere i disagi causati dal gabbiano reale
22-feb-21
La vita del gabbiano reale ll Gabbiano reale, specie protetta ai sensi della legge 157/92, è una tra le specie ....
San Vincenzo entra nella rete dei comuni sostenibili
25-feb-21
Il Comune di San Vincenzo è entrato a far parte della ‘Rete dei comuni sostenibili’, ovvero una serie ....
Concessioni di aree pubbliche per l’esercizio del commercio: rinnovi fino al 2032 Recepite le linee guida nazionali e le indicazioni regionali per l’avvio della procedura
17-dic-20
Tra fine novembre e inizio dicembre sono state approvate le linee guida nazionali per il rinnovo delle concessioni di aree ....